La valigetta di legno di ciliegio

La valigetta di legno di ciliegio

di Giuliano Quarantotto

Le memorie di un bambino coinvolto assieme alla sua famiglia, costretto a subire l'infausto dominio della dittatura fascista. Un'infanzia negata, segnata da sacrifici e fame, come destino di un'intera generazione di bambini, obbligati da una guerra impietosa a diventare precocemente adulti. Per gli Italiani, ha significato un periodo di lutti, ma anche la dignità di un popolo che si è riscattato con la lotta partigiana.