Pechino, la città proibita. Storia di un'Olimpiade

Pechino, la città proibita. Storia di un'Olimpiade

di Andrea Baldini

Andrea Baldini scopre, fin da subito, il suo talento nel fioretto. Con costanza e determinazione coltiva questa sua passione, che lo porterà a un passo dai Giochi Olimpici di Pechino 2008. Andrea è attento in pedana, nello scoccare la stoccata vincente, ma non lo è stato abbastanza quel giorno in cui, per spezzare il suo sogno, è bastato un sorso d'acqua.

Fatica, passione e un'irrefrenabile voglia di vincere lasciano spazio a disperazione, rabbia, delusione. Andrea si trova costretto a combattere battaglie legali e mediatiche per proclamare la sua innocenza. Ma lo scontro più duro è quello con se stesso, per ritrovare la voglia di ricominciare... se ancora è possibile.