Introduzione a Montesquieu

Introduzione a Montesquieu

di Felice Domenico

"Non vi è un solo evento rilevante, nella nostra storia recente, che non possa rientrare nello schema di intuizioni tracciato da Montesquieu". (Hannah Arendt) "L'idea fondamentale dell'Esprit des lois e di tutto Montesquieu è l'idea della dignità umana". (Pierre Barrière) "Erano apparsi Bacone, Galileo e Newton; dieci anni prima o dopo, doveva apparire Montesquieu". (Pellegrino Rossi) "Montesquieu è un autore che pensa sempre, e fa pensare. È stato il più moderato e il più fine tra i philosophes". (Voltaire) "Il principale merito dell'Esprit des lois è l'amore per le leggi che regna in quest'opera, un amore fondato sull'amore per il genere umano". (Voltaire) "Montesquieu presenta alla natura umana i suoi titoli, che essa ha perduto nella maggior parte della Terra". (Voltaire) "L'anima è fatta per conoscere e vedere. Essa cerca sempre cose nuove e non s'acquieta mai; rifugge i limiti; vuole, per così dire, estendere la sfera della propria presenza: trovarsi in diversi luoghi, percorrere più spazio, spingere lontano la propria vista". (Montesquieu)