Non ti scordar di me. Ediz. inglese

Non ti scordar di me. Ediz. inglese

di Raffaele Immorlano

È un qualcosa che, penso, a nessun uomo giunto al termine del suo viaggio dovrebbe essere negato: "sentirsi" un poco dentro il cuore dei suoi figli e senza pretendere nulla in cambio. Questo dovrebbe accadere comunque e nonostante tutto, spontaneamente, lasciando da parte i rimpianti, i rancori e lasciandosi trasportare da quel forte sentimento che lega un padre ad un figlio.