Storia di Roma dalle origini alla Repubblica

Storia di Roma dalle origini alla Repubblica

di Theodor Mommsen

Dalle origini alla Repubblica narra la storia di Roma dalla sua fondazione, quando ancora è solo un'unione di villaggi sparsi sul suolo italico (753 a.C.), a Urbe su cui regnarono sette re, ognuno responsabile dell'allargamento dei confini, della codificazione di leggi e dell'autonomia costituzionale della città. La seconda parte contiene invece l'illustrazione degli avvenimenti succedutisi a Roma dall'abbattimento della Monarchia (509 a.C.) alla costituzione della Repubblica, passaggio questo che segna un rafforzamento notevole della città, che diventa pronta per rivolgere le sue mire espansionistiche anche verso i popoli vicini.