Thesaurus graecae linguae. Vol. 6: U-Oor.

Thesaurus graecae linguae. Vol. 6: U-Oor.

di Henri Estienne

Un lessico greco-latino ristampa anastatica dell'edizione parigina Firmin-Didot (1831-1865), con le sue ricche giunte e il vantaggio dell'ordine alfabetico. L'opera classica che si deve all'immensa erudizione del grande esploratore di biblioteche, grecista e francesista Henri II Estienne, figlio di Roberto Stefano autore del Thesaurus linguae Latinae (1531). Una mèsse infinita d'esempi d'autore, accuratamente vagliati e interpretati da uno dei più grandi filologi di tutti i tempi.