Gramsci in cenere. Dal rosso al nulla

Gramsci in cenere. Dal rosso al nulla

di Alda Teodorani

A cavallo tra connotazioni politiche e culturali, morti per droga e disperazione esistenziale, vicende di sopravvivenza e lotta, cani sciolti e ideali in una piccola cittadina dell'entroterra romagnolo, "Gramsci in cenere" è il ritratto di una generazione e di un momento storico ben preciso, gli anni 70, con le musiche, i film e la cultura che li hanno caratterizzati. Tra ricordo e rivalutazione di qualcosa che ha conservato grande importanza e che non è mai andato realmente perduto.