Sentiero 43

Sentiero 43

di Andrea Pedriali

Una natura primordiale e incontaminata, un sentiero che conduce a un casolare isolato, una valle dove le persone spariscono senza lasciare tracce.

La voglia di sentirsi grande e di evadere dalla città cambia per sempre la vita di Tommaso. Quella che doveva essere una gita con gli amici, si trasforma in una tragedia che farà scoprire al protagonista il lato più oscuro e selvaggio della propria anima. Un lungo viaggio attraverso il quale un ragazzo semplice e fuori dal coro si confronta con le proprie paure ed emozioni, arrivando a conoscere in prima persona il significato della parola morte.