La bambina filosofica. Pensieri, parole, opere, omissioni. Vol. 2

La bambina filosofica. Pensieri, parole, opere, omissioni. Vol. 2

di Vanna Vinci

Nocivo. Evitare un uso eccessivo o improprio. Conservare sotto chiave e fuori dalla portata dei bambini. Le donne in età fertile devono essere informate del potenziale rischio e adottare adeguate misure di controllo. Nelle donne che allattano dovrà essere usato solo in caso di effettiva necessità e sotto stretto controllo medico. L'uso indiscriminato può provocare lo sviluppo di germi non sensibili nonché un'alterazione dei germi che normalmente vivono nell'intestino (flora del colon). Casi lievi di colite di solito regrediscono spontaneamente, ma se ciò non accade consultare immediatamente il medico. Può causare leggero prurito e sensazione di calore, questi effetti sono normali; se vi disturbassero ridurre momentaneamente o interrompere l'uso per qualche giorno, quindi riprendere il trattamento. In caso di sovradosaggio si possono manifestare stanchezza, disorientamento e sintomi extrapiramidali. In casi sporadici possono comparire crisi convulsive generalizzate. Tali manifestazioni possono costituire i primi segni di intossicazione.

Non esiste un antidoto specifico, tuttavia in situazioni particolari possono essere utili la lavanda gastrica e l'impiego del carbone attivo. Eccezionalmente possono manifestarsi crampi intestinali passeggeri. Sono stati anche riferiti rari casi di reazione allergica, come esantema e orticaria.